Monolith Personal Edition
Filtro
  • IperSpace Max 8

     {BreezingForms : codice_cliente_sl_ismax8 , 1, 0}

    ================================
    IperSpaceMax 8.2.0
    ================================

    Ottobre 2016

    1. Corretto errore nelle carpenterie per muri non planari
    2. Nel modulo PushOver, risolto problema per le aste armate, che nel caso di rinforzo non attivo nel criterio di verifica, causava la mancanza di assegnazione della sezione
    3. Corretto calcolo del passo dei ferri del collo del bicchiere per i plinti a bicchiere
    4. Corretto problema nel calcolo dei baricentri
    5. Corretto problema nella generazione mesh delle platee che in casi sporadici poteva causare l’arresto del programma
    6. Eliminato problema nel calcolo della gerarchia delle resistenze per l’acciaio, per la versione a 64 bit del software
    7. Corretto problema nella determinazione delle tensioni massime nel calcestruzzo, nel caso di calcolo con DM96 attivo
    8. Corretto errore nella stampa dei coefficienti di sicurezza per le travi a sezione ad “L”
    9. Corretto problema di errata disposizione delle armature, nella determinazione della proprietà sbalzo, che comportava la definizione di un numero di tratti minore di 3, per le staffe
    10. Corretto problema nella stampa delle reazioni che avveniva solo per il primo nodo selezionato
    11. Corretto problema su errata valutazione della lunghezza delle travi nella relazione geotecnica
    12. Per i nodi in acciaio, aggiunta la disposizione automatica delle costole per il tubo su plinto
    13. Corretto problema sul mancato aggioramento delle armature dei muri a seguito di un'operazione di rinumerazione
    14. Corretta valutazione del carico locale delle sste sulla linea elastica relativamente al calcolo delle masse
    15. Corretto problema nel calcolo errato delle traslazioni per travi Winkler nel caso di sezioni generiche

    ================================
    IperSpaceMax 8.1.0
    ================================

    Aprile 2016

    1. Corretta verifica resistenza per le sezioni di tipo UPN2HO
    2. Corretto problema sull'importazione delle sezioni costruite con "Unione Rettangoli"
    3. Corretto problema di chiusura improvvisa del software nel caso di sezione "C" rinforzata
    4. Nelle armature dei muri, corretto problema sulla distinta con ferri raddoppiati
    5. Per i nodi in acciaio, implementata la selezione delle verifiche più gravose per le saldature
    6. Corrette imperfezioni per le sezioni rinforzate
    7. Corretto problema nel calcolo della sezione effettiva per quelle di classe 4
    8. Corretto il calcolo delle piegature dei ferri nei muri
    9. Eliminato problema di labilità, nel calcolo dei baricentri, a causa di differenza di coordinate secondo l'asse globale z
    10. Corretto problema sul mancato caricamento delle librerie delle sezioni e dei criteri di verifica, per la versione a 64 bit
    11. Corretta visualizzazione dei carichi di precompressione delle aste
    12. Previsto il disegno degli spinotti nella sezione anche in assenza degli stessi nei pilastri
    13. Introdotta la centratura delle sezioni delle aste rispetto al baricentro
    14. Introdotto l'angolo di ortotropia per gli elementi PEDA
    15. Migliorato l'output del meshatore con l'aggiunta di messaggi di dettaglio qualora la mesh non vada a buon fine
    16. Introdotta la verifica dei pali anche con l'abaco di Viggiani

    ================================
    IperSpaceMax 8.0.0
    ================================

    Gennaio 2016

    1. Rilasciata versione nativa a 64 bit che introduce numerosi vantaggi come ad esempio, la possibilità di utilizzare tutta la memoria disponibile sul computer
    2. Implementato un modulo ad hoc per la trasmissione del calore per le sezioni in c.a. che permette di studiare e diagrammare l'andamento delle temperature, nel dominio della sezione, rispetto alla variabile temporale
    3. Modificata e migliorata l'armatura dei muri con la possibilità di armare anche i muri PEDA (Pareti Estese Debolmente Armate)
    4. Modificata e migliorata l'armatura delle travi con possibilità di interrompere i ferri in prossimità dei pilastri
    5. Implementata la verifica al fuoco per le sezioni in legno
    6. Implementata la verifica al fuoco per le sezioni in acciaio
    7. Introdotta la possibilità di inserire gli svincoli sul lato comune di due muri
    8. Possibilità di determinare, e stampare, le sollecitazioni negli svincoli, così da poterli dimensionare
    9. Implementata la verifica, con confronto tra la sigma ideale e quella di progetto, per i muri verticali in legno, acciaio ed altro (tipo PEDA)
    10. Introdotto, attraverso il plugin Dinamo, il disegno delle sezioni in acciaio composte da rettangoli; la verifica viene eseguita con la classe di competenza, a differenza delle sezioni generiche che vengono verificate sempre in classe 3
    11. Introdotto nuovo nodo in acciaio di collegamento per travi
    12. Implementato nelle carpenterie, il disegno delle sezioni armate
    13. Corretto problema che poteva causare la perdita dei risultati del calcolo nel caso di assenza dei carichi automatici sui solai
    14. Corretto problema sugli applicativi travi parametriche nel caso di selezione di una sezione

    (c) 1988-2016 Soft.Lab srl - Tutti i diritti riservati

  • Patch IperSpace Max 6.0.1

    logo ismax6E' disponibile nella sezione downloads l'ultima patch di aggiornamento per IperSpace Max 6.0.0.

    La patch è autoinstallante e cumulativa; dunque non è necessario installare patch precedenti o intermedie.

    {phocadownload view=category|id=29|text=Aggiornamento IperSpace Max 6.0.1|target=s}

Scarica Monolith PE

Scarica gratuitamente Monolith Personal Edition per uso non professionale

Scarica gratis Monolith Personal Edition

Dicono di noi



Utilizzo ormai il programma da tanti anni, e nel tempo è stato costantamente sviluppato ed aggiornato raggiungendo nella versione attuale un'ottimo livello. L'assistenza è sempre disponibile e puntuale nel risolvere qualsiasi problema

CookiesAccept

Comunicazione ai sensi dir. 2009/136/CE: questo sito utilizza cookies tecnici anche di terze parti.

L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser. Per saperne di piu'

Approvo

COSA SONO?

I cookies sono stringhe di testo di piccole dimensioni conservate nel tuo computer quando si visitano determinate pagine su internet. Se non vuoi accettare i cookies, potrai comunque navigare sul sito e usarlo per finalità di ricerca. Nella maggior parte dei browser, i cookies sono abilitati.

 

A COSA SERVONO?

I cookies non sono dannosi per il tuo device. Nei cookies che generiamo, non conserviamo informazioni identificative personali ma usiamo informazioni criptate raccolte dagli stessi per migliorare la tua permanenza sul sito. Per esempio, sono utili per identificare e risolvere errori oppure per determinare prodotti correlati rilevanti, da mostrare al visitatore durante la navigazione.

Vi forniamo queste informazioni in quanto parte integrante della nostra iniziativa finalizzata al rispetto della legislazione recente, e per assicurare la nostra onestà e trasparenza in merito alla tua privacy quando ti servi del nostro sito internet.

 

QUALI USA SOFT.LAB?

Cookies tecnici (strettamente necessari)

Questi cookie sono essenziali per consentirti di navigare nel sito e utilizzare tutte le funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornirti alcuni servizi o funzioni e la navigazione sul sito non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere.

Cookies analitici

Raccolgono informazioni su come un visitatore usa il sito, quali ad esempio le pagine visitate. Questi cookies non raccolgono informazioni che possono identificare l’utente. Tutte le informazioni raccolte da questi cookies sono aggregate in forma anonima e sono utilizzate solo per migliorare la funzionalità del sito.

Cookies funzionali

Permettono di "ricordare" le scelte che hai effettuato e personalizzare i contenuti del sito al fine di migliorare il servizio a te reso.

Ricordati che se disattivi i cookies, potresti disabilitare alcune funzionalità del sito.